Valutazione ergonomica dei chirurghi vitreoretinici

SURGICAL RETINA London – mechentel news – Il team guidato da Conrad Shaw concluse, in uno studio pubblicato sulla rivista scientifica Canadian Journal of Ophthalmology nel giugno 2017, che i chirurghi vitreoretinici (VR) erano soggetti a dolori del rachide da posture considerate inaccettabili da un punto di vista ergonomico. Il loro studio era destinato a determinare con quale esame i chirurghi VR adottano le posture più complesse: all’oftalmoscopia indiretta, al biomicroscopio (lampada a fessura) o al microscopio operatorio. Furono misurate le posture del collo, della schiena e la postura generale della colonna vertebrale presso 3 chirurghi VR con l’ausilio di inclinometro. Il team britannico ottenne per ciascun chirurgo 3 misure con esami indiretti e 3 misure durante la biomicroscopia, durante un intervento al microscopio operatorio (facoemulsificazione/vitrectomia) e durante un intervento indiretto (laser indiretto o crioterapia/ripiegamento sclerale). Il grado medio di flessione del collo, della schiena e del rachide era significativamente più elevato durante gli esami indiretti rispetto alla biomicroscopia (p < 0,01). Gli autori spiegano che il biomicroscopia comporta una flessione neutra, mentre una flessione moderata del collo e della colonna (42,2% e 76,2%), una flessione laterale della schiena e della colonna (62,5% e 38%) come pure una rotazione del collo e colonna (76,6% e 32,1%) sono state trovate nei chirurghi VR in un periodo significativo di interventi indiretti. In metà degli interventi indiretti, il collo si trovava in flessione e in rotazione moderata, la colonna era in flessione moderata per oltre il 75% del tempo. Gli autori conclusero che, su concetti meccanici, i chirurghi VR presentavano dolori del rachide dovuti a delle posture considerate inaccettabili da un punto di vista ergonomico. (mm)

 

Autori: Conrad Shaw, MBBS, iBSc, Rabia Bourkiza, RCOphth, Louisa Wickham, FRCOphth, Ian Mccarthy, PhD, Cordelia Mckechnie, FRCOphth, Corrispondenza:

University College London, London, England. Indirizzo e-mail: conrad.shaw.10@ucl.ac.uk, Studio: Mechanical exposure of ophthalmic surgeons: a quantitative

ergonomic evaluation of indirect ophthalmoscopy and slit-lamp biomicroscopy, Fonte: Can J Ophthalmol. 2017 Jun;52(3):302-307. doi:

10.1016/j.jcjo.2016.09.011. Epub 2017 Jan 18., Web : http://www.canadianjournalofophthalmology.ca/article/S0008-4182(16)30262-9/fulltext

13. September 2017