Fachverlag und Nachrichtenagentur

Ökonomischer Vorteil der ESWL gegenüber der URS

Ökonomischer Vorteil der ESWL gegenüber der URS STONE TREATMENT London – Margaret Constanti und Team hat in dieser Studie die Kosten zwischen der ureterenoskopischen Steinbergung (URS) mit denen der extrakorporalen Stosswellentherapie (ESWL) in Großbritannien verglichen. Hierzu haben die Forscher aus dem National Guideline Centre in London Vereinigtes Königreich, Meta-Daten bereits publizierter, randomisierter Studien verwendet und auf Basis der Anzahl durchgeführter Behandlungen bis zur...

Weiterlesen

Criteri per la prioritizzazione dei pazienti per la riammissione alla chirurgia della cataratta post-pandemia

    CATARACT Oporto – Lo scopo del lavoro di Rita Vieira et al. della Clinica Oculistica del Centro Hospitalar e Universitário do Porto (CHUP) di Oporto, Portogallo, era quello di sviluppare criteri di priorità per una procedura di ripresa delle facoemulsificazioni, dopo l’arretrato dovuto alla pandemia di SARS-CoV-2. A tal fine, è stato condotto uno studio retrospettivo, non randomizzato, trasversale, nell’istituto. I dati di tutti i pazienti in attesa di un intervento...

Weiterlesen

La rete neuronale riconosce la malattia di Alzheimer sintomatica usando immagini retiniche multimodali

NEUROOPHTHA Durham – Alla Duke University di Durham, North Carolina, USA, un gruppo interdisciplinare si è occupato dello sviluppo di una rete neuronale artificiale per il rilevamento della malattia di Alzheimer (AD) sintomatica. C. Ellis Wisely et al. hanno usato una combinazione di immagini retiniche multimodali e dati dei pazienti per la Convolutional neural network (CNN). Le mappe a colori dello spessore dello strato plessiforme interno delle cellule gangliari (GC-IPL), del plesso capillare...

Weiterlesen

Studio di coorte: Frequente malattia dell’occhio secco dopo COVID-19

  SICCA Roma – In Italia, Gloria Gambini et al., della Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli IRCCS di Roma, hanno studiato la presenza di segni oggettivi e sintomi soggettivi della malattia dell’occhio secco (DED) nei pazienti dopo COVID-19, rispetto a un gruppo di controllo. Questo studio di coorte prospettico osservazionale è stato condotto in un unico centro. Sono stati reclutati 64 pazienti dopo COVID-19 e 50 persone di controllo. Tutti i partecipanti sono stati...

Weiterlesen

© 2019 -  mechentel medizin
Fachverlag und Nachrichtenagentur